Avvisare di contenuto non adeguato

4/11/2016

Champagne cocktail: una tendenza in crescita

Non si può avere più piacere che di bere un delizioso cocktail durante un tramonto nella vostra confortevole terrazza, di fronte al mare, guardando il sole scompare all’orizzonte. Quando sentiamo la parola “cocktail” di solito pensiamo a un whisky, un rum, una vodka o un gin con del succo di frutta, ma la verità è che le tendenze stanno cambiando. Infatti, secondo...

{
}

2/11/2016

Porto e Douro: così vicini e così diversi

Antica e ricca di microclimi e varietà di ceppi. Questa è la regione del Douro che si estede per terreni di scisto in una zona di grande bellezza che si perdono per terrazze secolari lungo le sponde del fiume Duero (Douro in Portogallo).

Oltre ad essere patrimonio mondiale e ad essere luogo di nascita del vino Porto, la regione sta producendo ottimi vini bianchi da tavola,...

31/10/2016

L'aperitivo spritz invade i bar del mondo

La bevanda veneta è diventata uno dei cocktail più famosi del momento ed in molti paesi. Per esempio, in Francia, si può bere uno spritz in quasi tutti i bar.

Lo spritz è un aperitivo alcolico tipico del Veneto, a base di vino Prosecco con aggiunta di un liquore (come Aperol, Campari o Select) ed una spruzzata di acqua frizzante o Seltz. Però, non esiste oggi una...

28/10/2016

Come sono i cocktail più strani del mondo?

Come tutto nella vita, esiste una varietà di cocktail in tutto il mondo, e non è raro trovarne alcuni strani, particolari o semplicemente un po 'disgustosi. Qui condividiamo o 7 cocktail più rari al mondo. Avete il coraggio di provare?

7. Coquetier

Servita nei bar in Germania, questa bevanda è composta da rum, cioccolato e cannella, qualcosa di normale no? Ebbene, il ...

{
}

26/10/2016

Il whisky indiano è pronto al grande salto

Anche se suona un po 'strano o forse insolito, l'India sta diventando poco a poco una potenza in termini di produzione di whisky di alta qualità. Solo lo scorso anno sono stati consumati nel paese più di 1.500 milioni di litri di whisky. Sì, possiamo dire che questa cifra è così alta è dovuta alla grande popolazione, ma si tratta comunque di una statistica che dovrebbe...

24/10/2016

Nuovi studi sulla dieta mediterranea dimostrano che migliora la memoria

È ben noto che la dieta mediterranea presenti molti vantaggi. Oltre a frutta, olio d'oliva, pesce e carne, questa dieta consigliata vino raccomandando un bicchiere al giorno.

Sono da poco stati notati nuovi vantaggi di questa dieta, come dimostra uno studio del Centro di Human Psychopharmacology Swinburne University of Technology di Melbourne in Australia, che evidenzia che...

21/10/2016

Pepsi Perfect: Marty McFly ed i cocktail di Hollywood

I fan di Ritorno al Futuro erano stati molto entusiasti quando avevano sentito la novità un anno fa. Ti ricordi del secondo episodio? Il 21 ottobre 2015, Marty McFly arriva nel “futuro” e voglia bere un Pepsi Perfect. L’anno scorso per l’occazione Pepsi aveva commercializzato la famosa bevanda.  

Tuttavia Pepsi Perfect non è l’unica bevanda che può mettere ...

19/10/2016

Uvinum, premio IWC al miglior negozio di vini online 2016

Dal team Uvinum siamo molto felici di condividere questa notizia con voi! La scorsa settimana ha avuto luogo in Spagna la prima edizione della prestigiosa manifestazione International Wine Challenge, che ha riconosciuto Uvinum come il miglior sito di vendita online di vini.

La giuria internazionale ha assegnato questo premio a Uvinum "per la sua fantastica selezione,...

19/10/2016

Whiskey o whisky? L’origine di queste due parole

La parola “whiskey” è apparsa all’inizio del diciottesimo secolo, come la traduzione gaelica della parola latina aqua vitae in “acqua della vita”. In lingua celtica, l'alcol è chiamato uisge beata, benché l’uso di questo termine trova le sue radici diversi secoli fa. Anche se la distillazione del whisky risale agli antichi celtici, le prime riferenze scritte...

17/10/2016

Il vino bio ha un sapore migliore di quello normale?

Quella dei vini biologici è una tendenza al rialzo, sia in Spagna che in paesi come la Francia, dove la cultura bio si è ormai imposta da molto tra i consumatori. Più che una moda, si tratta di una tendenza che, oltre ad aggiungere valore al prodotto, riduce al minimo l'impatto ambientale del raccolto per mano dell' uomo.

Tuttavia, possiamo dire che il vino bio migliore...