Avvisare di contenuto non adeguato

Alternare vini nelle cene di fine anno

{
}

 TAGS:undefined
Vacanze molto speciali si avvicinano, dove la cucina sarà la protagonista e il vino sarà fondamentale per raduni di amici e famiglie. Ora potete scegliere il tuo vino per Natale se volete che la vostra cena sia un successo, con la qualità e la varietà necessari.

Pesce, carne, dessert ...  a Natale mangiamo tanto e variato, ed è dunque giuste alternare vini diversi soprattutto per la cena di Capodanno, che di solito è più lunga.

Dal bianco al rosso. È un modo tradizionale per alternare come indicano alcune degustazioni, anche perché di solito si inizia con un aperitivo, zuppe e alcuni pesci, in modo che i vini bianchi sono perfetti. Per secondo entrecote, tacchino o maiale ci permettono di terminare la cena con un potente rosso. In questo modo, i sapori sono più intensi in ogni momento della cena, dove di solito si servono un bianco e due rossi. 

Dal secco al dolce. Tutto dipende dal menu, ma un altro modo è quello di iniziare con vino rosso o bianco secco per passare ai vini dolci, come un Moscato nel dessert. La combinazione di secco con primo e secondo sarà molto meglio, mentre il dolce (dove si sente molto l'uva bianca), si sposa perfettamente con torrone e marzapane. Inoltre così i dolci sono più facilmente digeribili.

Per protocollo. Il primo vino stappato viene testato dal padrone di casa e dopo quel momento la bottiglia può essere lasciata sul tavolo, anche se è corretto che resti su un tavolino a parte e si usi pian piano per servire i commensali con bicchieri vuoti. Prima si riempiono i bicchieri a metà e poi al gusto del commensale. Il protocollo vuole che si inizi con i bianchi o i rosati ad una temperatura di 10 °, poi i rossi a temperatura ambiente, vini dolci e champagne.

Già avete vini per cenone di Capodanno? Ecco i nostri consigli:

 TAGS:Tenuta San Guido Le Difese 2013Tenuta San Guido Le Difese 2013

Tenuta San Guido Le Difese 2013

 

 

 TAGS:Cà del Bosco Franciacorta Cuvée Prestige 375mlCà del Bosco Franciacorta Cuvée Prestige 375ml

Cà del Bosco Franciacorta Cuvée Prestige 375ml

 

 

 TAGS:Jermann Chardonnay 2014Jermann Chardonnay 2014

Jermann Chardonnay 2014

 

 

Photo: Sarah_Ackerman

{
}

Lascia il tuo commento Alternare vini nelle cene di fine anno

Identificati su OboLog, o crea il tuo blog gratis se ancora non sei registrato."

User avatar Your name