Avvisare di contenuto non adeguato

Come leggere un’etichetta di vino spagnolo

{
}

 TAGS:Molte sono le informazioni da interpretare in una bottiglia di vino di Spagna. L?etichetta del vino è una delle parti più importanti; è ? insieme alla controetichetta, al tipo di bottiglia, alla capsula e al tappo - come la matricola del vino, la sua carta d?identità. Con essa, oltre a coglierne il design (marchio distintivo e commerciale), potrai verificare gli elementi più importanti del vino in questione: la/e uva/e, il produttore o la cantina e l?annata.

Traduzione:

  • Año de la cosecha: Anno di raccolta ? ci mostra l?anno di raccolta dell?uva.
  • Nombre comercial: Nome commerciale ? appare su tutte le bottiglie ed è grazie ad esso che si riconosce un vino.
  • Denominación de Origen: Denominazione di origine ? indica la provenienza e la regolamentazione
  • Cantidad: Quantità ? ci mostra il contenuto in centilitri
  • Contenido alcohólico: Contenuto alcolico ? è la gradazione alcolica del vino
  • Imbottigliatore ? ci indica il produttore o l?imbottigliatore del vino) TAGS:
  1. L?uva, giacchè puoi decidere immediatamente se è il tipo di vino che vuoi bere.
  2. Il produttore/cantina/enologo, perchè alcuni son molto buoni ed altri non tanto.
  3. L? anno della raccolta poichè alcuni sono migliori di altri in base alle condizione atmosferiche che ha subito il vigneto (in un ristorante, per esempio, io verifico sempre che l?anno di vendemmia che mi viene servito sia lo stesso che ordino ? può essere più caro o non così buono).

Oltre a queste tre informazioni, scoprirai: il suo grado alcolico, il volume contenuto, l?identificazione e la localizzazione della cantina, il registro imbottigliatore, la sua denominazione di origine e i registri sanitari e di esportazione, in quanto è severamente proibito includere nell?etichetta qualsiasi dato che possa essere malinterpretato.

Per quanto riguarda la controetichetta del vino, qui di solito appare il timbro ufficiale dell?organismo di controllo della denominazione di origine, una nota di degustazione, suggerimenti sul servizio o sull?abbinamento e il periodo di invecchiamento del vino: affinamento, riserva o gran riserva.

È che leggere un?etichetta di vino può essere tanto facile come leggere le lettere dell?alfabeto quanto difficile come provare a decifrare una lingua straniera; tutto dipende da com?è l?etichetta e da dove essa proviene. Ci si potrebbe scrivere un libro per svelare i misteri che racchiude una bottiglia di vino prima di essere aperta, leggendone l?etichetta, ma proveremo comunque ad analizzarne i punti cruciali. .

Le etichette del Nuovo Mondo tendono ad un?impostazione del tipo "questo è ciò di cui si tratta", con la varietà d?uva o miscela chiaramente visibili sull?etichetta, il produttore, il luogo in cui sono state coltivate le uve ed il contenuto alcolico ben in vista. I vini del Vecchio Mondo hanno la fama di "mascherare" informazioni chiave, anche se non sempre è così. Se sai quello che cerchi, puoi decifrare l?informazione dell?etichetta pertinente senza grandi sforzi. Invece della varietà, il luogo è la parte più importante di informazione sull?etichetta del vino ? di dov?è il vino. I vini del Vecchio Mondo vengono fortemente impiegati nel proprio terreno (terroir), non necessariamente in un?uva specifica, per cui se ne conosci la regione, avrai anche l?informazione sulle possibili uve utilizzate nella bottiglia.

Vi lascio alcuni esempi che ho trovato sull?interpretazione dell?etichetta di vini di diversi paesi (in inglese):Italia, Germania, Francia (Borgogna), Francia (Alsazia), Nuovo Mondo... Hai altri esempi? Alcun dubbio a riguardo? Aspetto i vostri commenti. ;)

{
}

Album di immagini di Come leggere un’etichetta di vino spagnolo's

2 about 2

Guarda le immagini di Come leggere un’etichetta di vino spagnolo

Lascia il tuo commento Come leggere un’etichetta di vino spagnolo

Identificati su OboLog, o crea il tuo blog gratis se ancora non sei registrato."

User avatar Your name