Avvisare di contenuto non adeguato

Come sono le bottiglie di vino classiche?

{
}

 TAGS:undefinedLa bottiglia non è stata usata per il vino fino al XVII secolo. Prima della sua apparizione si usavano altri materiali come anfore in terracotta, interiora di animali o barili di legno.  

Oggi la bottiglia è essenziale per conservare il vino quando esce dalla cantina. Il vino continuerà ad evolvere in essa fino al momento della consumazione. A seconda del tipo di vino o della bottiglia, il momento della consumazione ottimale arriverà prima o dopo.

Tipos di materiali:

Il vino di solito viene conservato in bottiglie di vetro, o anche in materiali come brick o lattine speciali, ma nessuno di questi materiali è consigliabile per lunghi periodi di tempo. 

Tipi di bottiglie secondo la loro forma:

  • Borgogna: È il design più vecchio. Riceve il suo nome della regione nella quale fu creato e si caratterizza per avere una forma particolare a spalla. Alcuni vini spagnoli sono stati imbottigliati in questo recipiente alla ricerca di una differenziazione. 
  • Bordeaux: È la bottiglia classica: il suo aspetto cilindrico permette conservare i vini in posizione orizzontale. Per i vini bianchi si usa un color verde scuro mentro che per i vini dolci è trasparente. È conosciuta anche come 'Frontignan'. 
  • Reno: È originaria della zona del fiume Reno in Germania e spicca per la sua altezza e le spalle in caduta.  
  • Spumante o Champagne: Questa bottiglia è bassa con un vetro spesso, ha una cavità alla base progettata per resistere meglio alla pressione dei vini spumanti.
  • Sherry: Creato dagli spagnoli. col collo bombato, viene spesso usato per confezionare vini sherry e dolci.

Tipi di bottiglie per capacità:

La dimensione delle bottiglie di vino influisce significativamente sulla stagionatura e sullo stoccaggio del vino, poiché l'evoluzione del vino è più lenta in quanto aumenta la dimensione della bottiglia.

  • Benjamin: 18 cl.
  • Tre ottavi: 37 cl.
  • Tre sale: 75 cl. (Più comune)
  • Magnum: 1,5 litri.
  • Jeroboam 3 litri.
  • Imperial: 4 litri.
  • Roboamo: 4,8 litri.
  • Mathusalem 6,4 litri.
  • Salmanasar: 9,6 litri.
  • Baltasar 12,8 litri.
  • Nabucodonosor: 16 litri.
  • Solomon: 18 litri.

Tipi di bottiglie secondo colore:

Il colore è un fattore che influisce nella protezione solare del vino. I più comunemente usati per le bottiglie di vino sono il verde, il blu e il nero.

I colori più scuri sono per le bottiglie di vino che invecchia, mentre le bottiglie trasparenti sono per vini bianchi giovani per evidenziare il colore del vino.

* Foto: Wendell (flickr)

{
}

Commenti Come sono le bottiglie di vino classiche?

Non si finisce mai di imparare, che bel post! Grazie!!
Mahee Ferlini Mahee Ferlini 11/04/2016 a 22:19

Lascia il tuo commento Come sono le bottiglie di vino classiche?

Identificati su OboLog, o crea il tuo blog gratis se ancora non sei registrato."

User avatar Your name