Avvisare di contenuto non adeguato

Cos'è l'oenofobia?

 TAGS:undefinedPer tutti gli amanti del nettare di Bacco sarà difficile credere che ci sia una paura del vino. Tuttavia, esiste un vero disturbo clinico noto come oenofobia, sensazione simile a quella che abbiamo sentito un po 'di paura al momento di provare un vino sconosciuto o anche ad un prezzo esorbitante. Ma nessuna di queste sensazioni si avvicina all'ansia sentita da coloro che soffrono di questa fobia.

Come tutte le fobie, l'oenofobia è una paura incontrollabile e irrazionale; diretta, in questo caso, al vino. Questa malattia è associata alla metifobia o alla paura di bevande alcoliche. In entrambi i casi, la base dell'avversione per queste bevande deriva dalla possibilità di subire gravi intossicazioni dopo aver mangiato. La semplice idea che questo possa accadere, provoca ansia estrema in coloro che soffrono di questa fobia. Tremori, problemi respiratori, dolori addominali e nausea sono alcuni dei sintomi che possono verificarsi in queste persone appena vedono un bicchiere o una bottiglia di vino.

La rarità di questa fobia ha permesso agli esperti di gastronomia di affermare che - oltre alla sua pura definizione clinica -  la vera paura radica in chi, anche se gustano questa bevanda, non si azzardano ad assaggiarne nuovi tipi della stessa. Ed è che con una tale varietà di aziende vinicole, denominazioni di origine e uve, è un peccato non essere disposti a premiare i nostri palati con esperienze nuove e piacevoli.

Se siete tra coloro che hanno la fortuna di non soffrire di oenofobia clinica, vi invitiamo a non cadere nella sua versione gastronomica. Il segreto è essere sempre pronti a provare nuovi vini, evitando di farsi ingannare da prezzo, origine o pregiudizi vari. Un ampio universo di sapori e sensazioni che sono dietro ogni vino e ogni cantina sono a disposizione di chi li vuole scoprire, a patto che il loro corpo e la loro salute lo permettano. 

 TAGS:Planeta la Segreta Bianco 2015Planeta la Segreta Bianco 2015

Planeta la Segreta Bianco 2015

 

 

 TAGS:Abbazia Di Novacella Gewurztraminer 2015Abbazia Di Novacella Gewurztraminer 2015

Abbazia Di Novacella Gewurztraminer 2015

Lascia il tuo commento Cos'è l'oenofobia?

Identificati su OboLog, o crea il tuo blog gratis se ancora non sei registrato."

User avatar Your name