Avvisare di contenuto non adeguato

Il segreto di un gin tonic perfetto? Un gin perfetto

{
}

Il gin tonic perfetto solo ha un segreto. O meglio due. Il primo, che il gin sia di qualità. Il secondo, che il mix non copra l'aroma originale del gin: ne un'acqua tonica particolare ne condimenti a piacere. Qualità e semplicità e , a partire da lì, bevilo!

Gin-tonic classico

Per la versione genuina del cocktail, meglio scegliere un gin classico, come il Seagrams o il Tanqueray, dove predomina il sapore del ginepro.

 TAGS:undefinedIngredienti:

  • Uno shot di gin Seagrams
  • Una bottiglia di acqua tonica Fever Tree
  • Ghiaccio (con acqua a bassa mineralizzazione)
  • Un limone
  • Quattro o cinque bacche di ginepro

Elaborazione

In un bicchiere a palloncino, mettiamo ghiaccio fino all'orlo. Poi tagliamo un po' di scorza di limone, la spremiamo nel bicchiere, la passiamo per il bordo e poi la aggiungiamo al ghiaccio. In seguito spremiamo alcune bacche di ginepro (senza romperle) e le mettiamo nel bicchiere. Aggiungiamo il gin e poi, con dolcezza, l'acqua tonica. Un cucchiaino a treccia ci aiuterà a mischiare meglio il tutto.

 

 

Gin-tonic citrico

Per questa ricetta l'ideale è scegliere un gin con più note citrice come il Citadelle (con più presenza di limone soave e speziato).

 

Ingredienti: TAGS:undefined

  • Uno shot di gin Citadelle
  • Una bottiglia di acqua tonica Fever Tree Lemon
  • Ghiaccio (con acqua a bassa mineralizzazione)
  • Un'arancia

Elaborazione:

In un bicchiere a palloncino, mettiamo ghiaccio fino all'orlo. Poi tagliamo un po' di scorza di arancia, la spremiamo nel bicchiere, la passiamo per il bordo e poi la aggiungiamo al ghiaccio. In seguito spremiamo alcune bacche di ginepro (senza romperle) e le mettiamo nel bicchiere. Aggiungiamo il gin e poi, con dolcezza, l'acqua tonica. Un cucchiaino a treccia ci aiuterà a mischiare meglio il tutto.

Gin-tonic floreale

Il tocco flioreale ce lo darà un gin come il Bulldog, dove predominano botanici come il seme di papavero e l'occhio di drago. Puoi incluire anche qualche foglia secca di lavanda, fiori d'arancio e rosa.

 TAGS:undefinedIngredienti:

  • Uno shot di gin Bulldog
  • Una bottiglia di acqua tonica Boylan
  • Ghiaccio (con acqua a bassa mineralizzazione)
  • Una quantità moderata di foglie secche di lavanda, fiori d'arancio e rosa. 

 

Elaborazione:

In un bicchiere a palloncino mettiamo ghiaccio fino a coprirlo. Aggiungiamo poi le foglie secche di lavanda, fiori d'arancio e rosa. Poi aggiungiamo il gin e, con dolcezza, l'acqua tonica. Un cucchiaino a treccia di aiuterà a mischiarlo meglio. Lasciamo riposare per un po' per far sì che le foglie si idratino, poi serviamo.

 

 

Adesso devi solo godere del tuo gin tonic e lasciarti conquistar dal suo sapore fresco e speciale. Salute!

 

 TAGS:Seagram's GinSeagram's Gin

Seagram's Gin

 

 

 TAGS:Gin CitadelleGin Citadelle

Gin Citadelle

 

 

 TAGS:BulldogBulldog

Bulldog

 

 

 TAGS:Fever TreeFever Tree

Fever Tree

 

 

 TAGS:Fever Tree Lemon Tonic 200mlFever Tree Lemon Tonic 200ml

Fever Tree Lemon Tonic 200ml

 

 

 TAGS:Boylan TonicBoylan Tonic

Boylan Tonic

{
}

Lascia il tuo commento Il segreto di un gin tonic perfetto? Un gin perfetto

Identificati su OboLog, o crea il tuo blog gratis se ancora non sei registrato."

User avatar Your name