Avvisare di contenuto non adeguato

Il valore dell'educazione nel consumo responsabile dell'alcol

{
}

 TAGS:undefinedIl consumo di alcol tra la popolazione più giovane cresce con il passare degli anni. Le cifre parlano da sole come si vede da quanto riportato dall'Agenzia di sanità pubblica della Catalogna, che afferma che la metà dei 17enni età si sono ubriacati almeno una volta durante l'ultimo mese. Per questo c'è bisogno di una consapevolezza sociale e soprattutto di educazione da parte della famiglia e degli educatori che ancora non vedono l'alcol come un problema costante. Vediamo quali aspetti possono essere promosse per ridurre il consumo di alcol tra la popolazione più giovane.

  • Incoraggiare le buone abitudini. Delle migliori abitudini alimentari possono rallentare il consumo massiccio di alcol. I giovani bevono soprattutto per divertimento, quindi bisogna cercare dell'intrattenimento alternativo per sfuggire a questo problema.
  • Aumentare l'attività fisica. Una delle attività del tempo libero che rendono una vita più attiva è la pratica dello sport. E non solo durante la settimana, ma anche nel weekend, attraverso attività di gruppo, attività avventurose o di sport estremi per sentire l'adrenalina che a volte è proporzionata dall'alcol.
  • Educazione familiare. Negli ultimi anni, gli studi dimostrano che mentre si abbassa l'età del consumo d'alcol, aumenta il livello di permissività delle famiglie a questo problema. Forse è bene parlare con i genitori e figli, incentivare il buon uso delle bevande alcoliche in casa, tenendo chiaro cosa bere e cosa no.
  • Migliori campagne educative nelle scuole. Qualcosa di simile sta accadendo nelle scuole, dato che sembra che le loro campagne contro l'alcool non servano molto. Sono necessari nuovi valori, nuovi modelli di società, e quindi nuove campagne concrete per arginare questo problema.

Insomma, non si tratta di limitare eccessivamente l'alcol quanto di offrire alternative di svago altrettanto produttive. Questo sarà il modo migliore per educare al bere con moderazione, promuovendo quindi la degustazione della bevanda in modo piacevole e per potere anche approfittare dei benefici che bevande come il vino hanno sulla nostra salute.

{
}

Lascia il tuo commento Il valore dell'educazione nel consumo responsabile dell'alcol

Identificati su OboLog, o crea il tuo blog gratis se ancora non sei registrato."

User avatar Your name