Avvisare di contenuto non adeguato

L'alcol può aiutare a prevenire la demenza

 TAGS:undefined

Secondo un recente studio condotto dalla ricercatore Michael A. Collins, del dipartimento di farmacologia molecolare e terapeutica della Loyola University Medical Center a Maywood, Illinois, bere moderatamente può aiutare a prevenire le malattie e i problemi di memoria o di Alzheimer in generale.

Tuttavia, i ricercatori sottolineano le quantità di "consumo moderato" di alcol, ossia mezzo bicchiere di vino al giorno, 1 o 2 bicchieri di birra o 1 bicchierino di liquore per le donne, mentre per gli uomini si parla del doppio di queste misure.

In questo studio, i bevitori moderati hanno dimostrato di avere il 23% in meno di probabilità di sviluppare i sintomi di problemi di memoria o del morbo di Alzheimer. Questi benefici sono stati osservati in 14 dei 19 paesi esaminati, compresi gli Stati Uniti.

Non si sa esattamente come il consumo moderato di alcol possa ridurre il rischio di problemi di memoria, ma l'alcol può avere effetti anti-infiammatori. E, appunto, è l'infiammazione del cervello uno dei principali sintomi del morbo di Alzheimer, la forma più comune di demenza nella popolazione. L'infiammazione è anche uno dei sintomi di malattie cardiache, lesioni vascolari cerebrali, diabete, artrite reumatoide, e alcuni tipi di cancro.

"Questo studio non ha l'ultima parola, ma offre il quadro più completo nel suo contesto", dice il ricercatore Michael A. Collins, il quale aggiunge che "prendere alcol in piccole quantità può  avere effetti anti-infiammatori sul sistema immunitario , il cuore e il cervello. "

D'altra parte, il vino è risultato essere più sano e protettivo di birra o liquori, secondo il nuovo studio. Ma la maggior parte degli studi non distingue tra i diversi tipi di alcool. D'altro canto, un eccessivo consumo di alcol, una media di 3 a 5 bevande giornaliere, ha mostrato una tendenza dell' aumento del rischio di problemi di memoria e demenza.

 TAGS:Cantrina Rebo Zerdi Benaco Rosso 2010Cantrina Rebo Zerdi Benaco Rosso 2010

Cantrina Rebo Zerdi Benaco Rosso 2010: vino rosso con DO Benaco Bresciano realizzato con rebo dell'annata 2010. 

 

 

 TAGS:Memoro PicciniMemoro Piccini

Memoro Piccini: è un vino rosso con DO Vini senza denominazione (Italia) di cantine Piccini. 

 

 

* Foto: G. Gutiérrez (flickr)

Lascia il tuo commento L'alcol può aiutare a prevenire la demenza

Identificati su OboLog, o crea il tuo blog gratis se ancora non sei registrato."

User avatar Your name