Avvisare di contenuto non adeguato

Petto d'anatra con frutta e riso

{
}

 TAGS:undefinedIl petto d'anatra con frutta e riso è un piatto preparato principalmente durante le vacanze quando magari si ha un po' più di tempo libero; è quindi particolarmente adatto per celebrare delle occazioni speciali e vi farà fare sicuramente un'ottima figura a tavola. Inoltre, essendo l'anatra una carne bianca, ha un sapore intenso ma allo stesso tempo più morbido rispetto a quello della carne di maiale, di manzo o di altra selvaggina, per cui risulta essere una pietanza più leggera, ideale anche durante l'estate, soprattutto se accompagnata con la frutta.

Infine, grazie alla presenza del kiwi tra gli ingredienti di questa ricetta per 4 persone, questo piatto è ricco di vitamina C, ideale per prevenire le malattie virali e di ottimo aiuto per l'assorbimento del ferro.

Ingredienti

  • 250 grammi di riso selvatico
  • 1 cucchiaino di farina di mais macinata 
  • 2 petti d'anatra
  • 2 fette di pancetta
  • acqua
  • erba cipollina tagliata finemente
  • prezzemolo
  • sale 
  • pepe
  • olio extra vergine di oliva
  • 200 ml di vino rosso
  • 1 kiwi
  • 1 mela granata

Preparazione

  1. Fase 1: cuocere il riso selvatico in una casseruola con acqua e un po' di sale per circa 20 minuti, scolare e mettere da parte.
  2. Fase 2: rosolare le fette di pancetta da ½ cm di spessore fino a doratura e tagliare ogni fetta in 3 strisce.
  3. Fase 3: inserire le strisce di pancetta all'interno del petto d'anatra (effettuare un taglio trasversale sul petto in modo da creare una piccola sacca). 
  4. Fase 4: condire la carne con sale e pepe, effettuare alcuni tagli nella parte più grassa e far cuocere in una padella senza olio fino a doratura.
  5. Fase 5: stendere la carne in una teglia ed infornare per 7 minuti a 200 gradi.
  6. Fase 6: versare 200 ml di vino in una casseruola a fuoco lento, aggiungere la farina di mais precedentemente diluita in acqua fredda (per evitare che si formino i grumi) e mescolare.
  7. Fase 7: sbucciare e tagliare a dadini il kiwi. 
  8. Fase 8: tagliare a metà la mela granata e metterne da parte i semi.
  9. Fase 9: in una padella con poco olio mettere il kiwi ed i semi della mela granata, insieme all'erba cipollina e agli ingredienti e, finalmente, aggiungere il riso e mescolare.
  10. Fase 10: al momento di servire è possibile fare un letto di riso sul quale adagiare il petto d'anatra ripieno, per poi aggiungervi la salsa e guarnire il tutto con prezzemolo (volendo possiamo aggiungere altro riso anche al lato del piatto). 

Con quale vino lo accompagniamo? Vi consigliamo un vino fresco, fruttato e giovane che si sposerà perfettamente con questo grande piatto; come ad esempio:

 TAGS:Borsao Selección 2013Borsao Selección 2013

Borsao Selección 2013, morbido, aromatico e fruttato.

 

 

 TAGS:Pallavicini Cesanese Rubillo 2013Pallavicini Cesanese Rubillo 2013

Pallavicini Cesanese Rubillo 2013, carnoso, gustoso e persistente.

 

{
}

Lascia il tuo commento Petto d'anatra con frutta e riso

Identificati su OboLog, o crea il tuo blog gratis se ancora non sei registrato."

User avatar Your name