Avvisare di contenuto non adeguato

Prosecco, il vino italiano più esportato

 TAGS:undefined

Lo sviluppo dei vini frizzanti e soprattutto il Prosecco ha dato vita a un leggero aumento delle esportazioni italiane nel 2014, nonostante il poco sviluppo delle vendite.  

Il Prosecco è un vino bianco frizzante che proviene dal Veneto. Possiede lo stesso prestigio e prezzo di altri vini frizzanti e ultimamente ha preso piede nel mercato anglosassone. In alcune classifiche spagnole batte anche il Cava catalano. 

L'Italia è sempre dietro alla Spagna come primo produttore mondiale di vino, ma ha fatturato il doppio nel 2014. 

Mentre le vendita del cava sono scese nel primo semestre del 2014 nel Regno Unito, quelle del Prosecco sono aumentate del 40%

Il diretto del marketing del Cordoniu Guillem Grael spiega che il mercato britannico è la chiave dell'origine dell'espansione del vino italiano, che ora è venduto anche in altri paesi. 

Il prosecco non si fermenta in bottiglie ma in taniche. Questo vino italiano, elaborato a partire da uve Glera prima conosciute come Prosecco, ha iniziato a farsi conoscere 10 anni fa. 

Tra le caratteristiche princiapli del prosecco c'è la leggerezza e il suo delizisio sapore fruttato. In questo momento è di moda nei paesi anglosassoni, dove alcuni giovani lo preferiscono addirittura alla birra. 

Si dice che il successo delle bevande che aderiscono al Consorzio per la Tutela del Prosecco si deve all'immagine di questa bevanda, vista come un'opzione per il consumo giornaliero in pranzi e riunioni informali. Il prosecco è ormai così comune che viene domandato così, da solo.  

Pedro Bonet, presidente del Consejo regulador del Cava, riconosce che il vino italiano "è stato un successo di distribuzione nel mondo. Gli italiani hanno fatto un'ottima presentazione oltre a poter già contare con un' ottima rete di ristoranti, negozi e distributori che facilita la diffusione".

 

 TAGS:Foss Marai Marai de Marai Extra DryFoss Marai Marai de Marai Extra Dry

Foss Marai Marai de Marai Extra Dry:  un vino spumante de la DO Prosecco realizato con uve prosecco e ha un grado alcolico di 11º.

 

 

 TAGS:Col Vetoraz Prosecco Millesimato DryCol Vetoraz Prosecco Millesimato Dry

Col Vetoraz Prosecco Millesimato Dry: un vino spumante con DO Prosecco di cantine Col Vetoraz a base di prosecco. 

 

*Foto Hans Runge (flickr)

Lascia il tuo commento Prosecco, il vino italiano più esportato

Identificati su OboLog, o crea il tuo blog gratis se ancora non sei registrato."

User avatar Your name