Avvisare di contenuto non adeguato

Ti piace il bricolage? Ecco alcune idee per riciclare i barili di vino

 TAGS:undefinedI barili di vino, oltre alla loro funzione classica in cantina, possono servire per molte altre cose. Hai mai pensato di decorarli? Per quanto riguarda il riciclaggio ci sono alcune idee come quelle che seguono.

Come secchiello per il ghiaccio

Una volta assolta la sua funzione originaria, le botti possono essere aperte a metà e venire riempite di ghiaccio per creare un secchio di ghiaccio. L'altra metà servirà invece per avere un'altro recipiente dalla quale bere durante eventi e celebrazioni.

Come baule

Una volta che abbiamo restaurato un barile di vino lo possiamo utilizzare come un baule per immagazzinare ciò che si desidera. E, allo stesso tempo, ci servirà decorare stanze e saloni, grazie alla bellezza del legno.

E come lampada?

Un modo per riciclare questi barili è anche di trasformarli in una lampada. Ci vuole un po' di abilità, ma non è così difficile, basta forare la canna e introdurre una lampadina all'interno. Il risultato è una bella lampada da giardino che illumina ed è perfetta all'aperto.

Come tavolo

E 'un altro modo semplice per utilizzare diversamente le botti di vino. In questo caso dobbiamo tagliare a metà un barile che, avendo forma rotonda, serve come un tavolino ed è perfetto per un salone in stile country.

Come supporto per multiuso

In questo caso non c'è bisogno di fare grandi cose dato che per la sua altezza, peso e larghezza, lo stesso barile serve a sostenere un tagliere sulla parte superiore, o anche come vassoio per posarvi del cibo e tutto ciò che si desidera.

Come scaffale

Per raggiungere questo obiettivo, dovrete fare un certo lavoro con il legno. Una volta che hai diviso il fondo del barile, quest'ultimo si può appendere a mo' di scaffali per preparare una parete alla moda.

 TAGS:Vesevo Taurasi 2009Vesevo Taurasi 2009

Vesevo Taurasi 2009: un vino rosso con DO Campania realizzato con aglianico dell'annata 2009 e ha un volume di alcol di 14º. 

 

 

 TAGS:Cottanera Etna Rosso Barbazzale 2014Cottanera Etna Rosso Barbazzale 2014

Cottanera Etna Rosso Barbazzale 2014: un vino rosso con DO Etna a base di nerello mascalese de 2014 e ha un grado alcolico di 14º. 

 

 

Lascia il tuo commento Ti piace il bricolage? Ecco alcune idee per riciclare i barili di vino

Identificati su OboLog, o crea il tuo blog gratis se ancora non sei registrato."

User avatar Your name