Avvisare di contenuto non adeguato

Tipi di Porto

{
}

 TAGS:Il Porto è un vino fortificato di origine portoghese, la cui fama è grande quanto quella della città portoghese di cui porta il nome. Fondamentalmente ci sono due tipi di Porto: il Porto rosso che solitamente è fatto con le uve: Tinta Barroca, Tinto Cão, Tinta Roriz e Touriga (Touriga Franca e Touriga Nacional); e il Porto bianco fatto con le uve: Malvasia Fina, Malvasia Dourada, Gouveio e Rabigato.

Tuttavia tra il Porto rosso e quello bianco, esistono diverse varianti o sottogeneri, che sono comunque considerati Porto. Unisciti a noi per conoscere tutti i vari tipi di Porto e le loro differenze.

Tipi di Porto

  • Porto bianco - Questo è uno dei migliori Porto, di solito è particolarmente morbido ed ha un basso contenuto alcolico.
  • Porto dorato o tawny - Ha un colore dorato con tonalità giallastre, grazie alla sua lunga maturazione e al contatto prolungato con il legno. Questa Porto, infatti, ha di solito tra i 10 ei 15 anni, anche se ne ritroviamo sia di più giovani che di più vecchi. I Porto conservati in barrique per un periodo compreso tra i 5 ei 7 anni, vengono chiamati Oporto Tawny Reserva.
  • Porto Retinto o full - Si tratta di un nuovo tipo di Porto, che si distingue per l'accentuato sapore fruttato.
  • Porto rosso o red - Questo è uno dei vini Porto più popolari. E' di colore rossastro e fruttato, ed è molto simile al Porto Retinto. Anche questo Porto si divide a sua volta in altre varietà o sottotipi.
  • Oporto Rosso Dorato (Porto ruby) - Questa Porto deve il suo nome al suo colore rosso rubino, colore dovuto agli anni di invecchiamento, che di solito si aggirano tra gli 8 ei 10 anni. Sono vini giovani e fruttati. Questo tipo di Porto viene elaborato attraverso un invecchiamento non ossidativo in deposito.
  • Porto Dorato Chiaro o tawny - Uno dei vini Porto più raffinati, giovani e corposi. La sua difficile elaborazione lo rende uno dei più costosi della sua categoria.
  • Porto Vintage - Un altro vino importante, ritenuto di categoria superiore anche al Porto ruby. Essendo considerato così speciale è inutile dire che rientra anche nella categoria dei vini Oporto più costosi.

Il contenuto alcolico del Porto è variabile, così come la sua dolcezza, e dipende non solo dal tipo di Porta si per se, ma anche dal suo fabbricante. Così come accade per gli altri vini, anche il Porto può essere secco o semi-secco in base alle uve utilizzate.

Voglia di Porto? Ve ne proponiamo due:

 TAGS:Porto J.W. Hart BlancPorto J.W. Hart Blanc

Porto J.W. Hart Blanc: I vini Porto bianchi sono meno conosciuti e apprezzati dei rossi, ma ci offrono sfumature molto più particolari, più suggestive. Vale la pena provarne uno.

 

 

 TAGS:Porto Barros 20 AnosPorto Barros 20 Anos

Porto Barros 20 Anos: Un Porto con un invecchiamento di 20 anni. Un vero e proprio gioiello ad un prezzo più che conveniente.

 

{
}

Lascia il tuo commento Tipi di Porto

Identificati su OboLog, o crea il tuo blog gratis se ancora non sei registrato."

User avatar Your name