Avvisare di contenuto non adeguato

Vuoi conoscere la Toscana in bici? Ecco come farlo!

{
}

 TAGS:undefined

Carlo Travalgi dice sul sito web di Tuscany Wine and Bike e su come è iniziato il progetto. "Tuscany Wine and Bike è un progetto per chi vuole capire, attraverso i sensi, cosa è il mondo del vino." Così è nato uno dei percorsi per moto più belli del mondo e oggi vogliamo condividere con voi.

"La mia conoscenza del vino è iniziata quando ero ancora un bambino. Ho iniziato a lavorare con studi agricoli di terreni. Ora lavoro come produttore di vino indipendente, in società operanti a Cerreto Guidi, a San Casciano Val di Pesa, Castellina in Chianti, Gaiole in Chianti, Radda in Chianti e Montalcino. Non vi è dubbio che la base di Tuscany Wine and Bike sia la passione per il mio lavoro. Ma vi è anche un desiderio di fornire uno strumento per conoscere il mondo del vino che è molto più reale e imperfetto rispetto alle immagini luminose associate ad esso."

Tuscany Wine and Bike è un progetto che permette di conoscere i vigneti, le imprese e i vini toscani, oltre a paesaggi e della storia della regione stessa.

Il percorso passa attraverso i vigneti e uliveti, per capire come si formano le uve e quali sono le diverse varietà presenti nella zona. Nel mese di settembre e ottobre si può vedere l'uva in procinto di essere raccolta e persino fare un corso per imparare a vedere quando sono mature.

La bicicletta permette di catturare gli aspetti che rimangono nascosti quando viaggiamo nei veicoli più confortevoli e al contempo permette di viaggiare per grandi distanze e di investire il tempo risparmiato a conoscere aree viticole sostenibili e diversi prodotti (vino, olio, formaggio e miele).

I percorsi organizzati dall' enologo Carlo Travagli e dal motociclista Luca Casini sono tutti progettati specificamente per gli ospiti che accompagnano Carlo e Luca in un viaggio attraverso la bellissima zona, con molte differenze dentro di essa e molte diversità a seconda delle stagioni.

In alcuni luoghi scoprirete le chiese, i castelli, uliveti, vigneti, campi di girasole, le foreste, le imprese locali e potrete anche fare un tour di degustazione delle principali tipologie di vino prodotte nella zona.

Le cantine che ospitano il tour di Tuscany Wine and Bike sono le seguenti

  • Artimino Resort: Una fattoria di 732 ettari nel cuore della campagna toscana. All'interno della proprietà è la famosa Villa Medicea e "La Ferdinanda", uno spazio eventi.
  • Cappella Sant'Andrea: Una bella fattoria biologica in Toscana, che offre attività come una scuola di cucina bio e passeggiate tra gli animali.
  • Villa del Cigliano: Una splendida villa costruita nel Chianti Classico, che mantiene le caratteristiche dell'antica Toscana.
  • Castello di Fonterutoli: Nel cuore delle colline del Chianti Classico che domina la Val d'Elsa, l'azienda ha mantenuto il suo aspetto originario di un tranquillo villaggio rurale.
  • Azienda Agricola La Croce: Situato nei pressi della Riserva Naturale di Sant'Agnese, a Castellina in Chianti, nel cuore del Chianti Classico.
  • Fattoria Viticcio: Dalla cima della collina che sovrasta il paese di Greve in Chianti, circondato da vigneti e la campagna toscana, la Fattoria Viticcio è situata nel Chianti Classico.
  • Giorni Cantina: boutique del vino si trova in collina a 50 metri dal livello del mare.
  • Mazza Cantina: produttori del famoso Chianti Classico. Nonostante gli anni conservano il rispetto per la tradizione e l'immagine del Chianti Gallo Nero
  • Tenuta Colle Alberti: Situata tra le colline della Toscana e immersa nella tranquilla campagna, vigneti e campi di grano, sorge la Tenuta Colli Alberti.
  • Tenuta Villa Trasqua: dispone di vini autentici di alta qualità Chianti Classico.
  • Società Bentivoglio: Entrare nell'azienda Bentivoglio è come fare un salto nel tempo per incontrare l'Italia degli anni '50.

Ecco gli hotel che ospitano i bikers Bike Tuscany Wine:

  • Tenuta Il Tresto
  • Fattoria La Logia
  • Artimino Resort
  • Villa Alba
  • Antico Borgo Poggiarello
  • Antico Ristorante maja
  • Agriturismo Le Veneri

 Alcuni punti di interesse presenti al Giro di Tuscany Wine and Bike:

  • Chianti Osservatorio multifunzionale
  • La Rocca di Staggia
  • Il Chianti Classico
  • Foreste, chiese e castelli
  • Fortezza Medicea di Poggio Imperiale
  • Via Francigena
  • Montagnola Senese
  • Monteriggioni
  • San Gimignano
  • Il Cerretano e massiccia collina Montalbano

*Foto: Stefen Ramsaier (flickr)

{
}

Lascia il tuo commento Vuoi conoscere la Toscana in bici? Ecco come farlo!

Identificati su OboLog, o crea il tuo blog gratis se ancora non sei registrato."

User avatar Your name